Villafrati, scoperto laboratorio della droga. Sequestrati quasi sette chili di marijuana

Villafrati, scoperto laboratorio della droga. Sequestrati quasi sette chili di marijuana 

Nel pomeriggio di sabato, i militari della compagnia di Misilmeri, in provincia di Palermo, e il personale dello squadrone eliportato Cacciatori Sicilia, nel corso di una perquisizione in una casa di contrada Mulinazzo di Villafrati, hanno recuperato quasi sette chili di marijuana e una piccola serra con venti piante di oltre due metri cariche di infiorescenze. 

Nel pomeriggio di sabato, i militari della compagnia di Misilmeri, in provincia di Palermo, e il personale dello squadrone eliportato Cacciatori Sicilia, nel corso di una perquisizione in una casa di contrada Mulinazzo di Villafrati, hanno recuperato quasi sette chili di marijuana e una piccola serra con venti piante di oltre due metri cariche di infiorescenze. 

Un 56enne originario di Castelvetrano, in provincia di Trapani, con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto, per produzione, traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. In casa l’uomo aveva allestito un vero e proprio laboratorio, attrezzato di tutto punto per la produzione e la lavorazione della droga. Insieme allo stupefacente sono stati posti sotto sequestro varie attrezzature e materiali utilizzati per la lavorazione e la trasformazione.