Trapani natante si ribalta, deceduto un pensionato. Era uscito con un amico per una battuta di pesca.

Trapani: natante si ribalta, deceduto un pensionato. Era uscito con un amico per una battuta di pesca. 

Quella che doveva essere una normale battuta di pesca si è trasformata in tragedia questa mattina al largo delle acque di Trapani. Un pensionato, Marco Giliberti, fratello di un noto avvocato trapanese, ha perso la vita nello specchio di mare antistante l’isola dei Porcelli.

Quella che doveva essere una normale battuta di pesca si è trasformata in tragedia questa mattina al largo delle acque di Trapani. Un pensionato, Marco Giliberti, fratello di un noto avvocato trapanese, ha perso la vita nello specchio di mare antistante l’isola dei Porcelli.

Il ragazzo era uscito in imbarcazione con un amico quando all’improvviso il natante, un Calafuria di circa 10 metri, per ragioni che sono ancora in corso di accertamento, ha iniziato a imbarcare acqua e si è poi ribaltato. Scattato l’allerta sono arrivati gli ragazzi della guardia costiera e i pompieri che hanno recuperato il cadavere dell’uomo. L’altro pescatore, invece, è stato trasportato nell’area di emergenza dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani.