Trapani, il sindaco dice che i fondi per Palazzo Lucatelli sono salvi

24

 Sono salvi i 2 milioni di euro per ristrutturare Palazzo Lucatelli, a Trapani. Fondi stanziati dall’Ales per il progetto dell’Ente Luglio Musicale di recuperare lo storico palazzo, in completo abbandono, e trasformarlo in centro culturale polifunzionale con biblioteca, “Art Hotel” e auditorium.

Il sindaco Giacomo Tranchida ha detto che i fondi non sono andati persi. E questo dopo il via libera dato dall’architetto Paglialunga, responsabile dell’Ales. La storia di Palazzo Lucatelli è molto ingarbugliata, come abbiamo raccontato su tp24.it. Il Palazzo è in stato di abbandono e in continuo pericolo di crollo. Nei mesi scorsi si sono infatti verificati dei crolli mettendo in pericolo anche le abitazioni delle vie limitrofe.
Adesso l’iter per rimetterlo a nuovo dovrà essere ripreso, e di questo si sta occupando l’assessore Andreana Patti.

Leggi anche altri articoli di Trapani o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer