Sequenza sismica in provincia di Trapani, settembre 2020

Sequenza sismica in provincia di Trapani, settembre 2020 – INGVterremoti 

A distanza di tre anni (https://ingvterremoti.com/2017/10/25/terremoti-in-provincia-di-trapani-ottobre-2017/), l’area della Valle del Belice, compresa tra le province di Agrigento, Trapani e Palermo, torna a far parlare di sé dal punto di vista sismico per una sequenza iniziata il 9 settembre scorso e che finora conta circa venti terremoti, l’ultimo proprio nella giornata di oggi, 26 settembre, alle ore 14:33 italiane di magnitudo 2.6. L’avvenimento energeticamente più rilevante è proprio il primo della sequenza, di magnitudo Mw 3.5 (ML 3.4), avvenuto il 9 settembre alle ore 6.56 italiane. Gli eventi sismici di magnitudo maggiore di 2.5 avvenuti dopo quello del 9 settembre sono 5, di cui uno di magnitudo simile avvenuto il 14 settembre alle ore 05:47 italiane (ML 3.5, Mw 3.4).  L’area interessata da questi eventi è quella nei pressi dell’abitato di Salemi (TP). Nella Figura 1 sono mostrate tutte le sequenze sismiche che si sono verificate in Sicilia sud-occidentale dal 1985 ad oggi, distinguendo, ove possibile, singole sequenze con simboli diversi.

Figura 1 – Mappa con le principali sequenze sismiche verificatesi in Sicilia sudoccidentale dal 1985 ad oggi (fonte: database ISIDE INGV http://terremoti.ingv.it/iside).

In Figura 2 abbiamo riportato il sismogramma dell’avvenimento principale e di due scosse di minore energia che lo hanno preceduto e seguito, così come è stato visualizzato nella Sala di Sorveglianza Sismica dell’Osservatorio Nazionale…