Paceco, i disoccupati si lamentano per la gestione del bando per i cantieri pubblici

27

C’è qualcosa che non va nel bando dei cantieri socialmente utili del Comune di Paceco. Secondo i disoccupati, il bando che prevedeva l’impiego dei cittadini che non hanno un lavoro, non è stato gestito bene, non rispettando quello che era scritto nell’avviso della Regione.

  «Il bando è stato gestito male – si legge in una nota dei disoccupati  – ma ringraziamo la Regione per la proroga». Il gruppo di disoccupati sostiene che nell’avviso è scritto che bisognava favorire il maggiore numero di lavoratori con piccole manutenzioni e si chiede quanti disoccupati saranno impiegati nei cantieri di Paceco?

Leggi anche altri articoli di Trapani o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer